Tirreno-Adriatico per turismo Marche

Un'occasione importante per la promozione turistica anche internazionale del territorio marchigiano, in molte parti colpito dal sisma, ma anche per ricordare il grande campione Michele Scarponi, scomparso un anno fa in un incidente stradale, con una tappa della Tirreno-Adriatico che arriverà nella sua Filottrano (Ancona) l'11 marzo. Due significati alla base dell'impegno finanziario della Regione Marche nella corsa ciclistica in partenza il 7 marzo da Lido di Camaiore (Lucca) che verrà seguita, tra gli altri, da 184 televisioni di tutto il mondo: quattro tappe su sette toccheranno le Marche da sabato 10 marzo con l'arrivo a Sarnano-Sassotetto. Seguiranno la Castelraimondo-Filottrano, la Numana-Fano, che attraverserà Ancona e l'hinterland di Vallesina e Pesarese, e la cronometro di San Benedetto del Tronto del 13 marzo. La Regione, ha detto l'assessore al Turismo e alla Cultura Moreno Pieroni nella presentazione con sindaci e rappresentanti dei Comuni, intende confermare l'iniziativa nel 2019 e 2020.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monte Roberto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...